Disponibile in Condividi l'articolo

Domani "Small City & Smart Land" Conferenza Nazionale a Viverone

“Bisogna iniziare dal basso per creare una sinergia tra piccole e grandi realtà”

  • 12 luglio 2018 21:00
  • Author Monika Dimitrova
Medium dhwfbxqwsaqngfr
Fonte: National Association of Italian Municipalities

“Bisogna iniziare dal basso per creare una sinergia tra piccole e grandi realtà” dice Massimo Castelli, sindaco di Cerignale e coordinatore nazionale Anci dei piccoli Comuni. Ecco perche il titolo della XVIII Conferenza nazionale Anci piccoli Comuni che si terrà a Viverone domani, venerdì 13 luglio è ‘Small City & Smart Land’.  Un appuntamento che riunisce i sindaci dei piccoli comuni, una svolta storica che introduce il concetto nuovo di piccolo comune nella legislazione nazionale, ed evidenzia che un equilibrio demografico corretto sul territorio è un argomento di interesse nazionale.

Fare sistema tra aree rurali ed aree urbane sarà il filo conduttore di “Small City & Smart Land”. I lavori, aperti dal presidente di Anci Piemonte, Alberto Avetta, vedranno la partecipazione, tra gli altri, del presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino, del vice ministro all’Economia e Finanze Massimo Garavaglia, di numerosi sindaci ed amministratori locali di piccoli centri, del vice presidente vicario di Anci Roberto Pella. La prima parte della giornata sarà chiusa dal vice ministro all’Economia e Finanze Laura Castelli e dal presidente del Consiglio nazionale Anci Enzo Bianco. Nella sessione del pomeriggio si parlerà delle politiche dell’UE per le Aree interne.

Fonte: Associazione Nazionale Comuni Italiani

 



TheMayor.EU si oppone a notizie false e disinformazione. Se incontri tali testi e materiali online, contattaci all'indirizzo info@themayor.eu