Disponibile in Condividi l'articolo

La esposizione di Monet a Roma estesa fino al 3 giugno

La esposizione comprende circa 60 opere del Musée Marmottan Monet di Parigi, tra cui paesaggi, ritratti e la sua famosa serie di giardini di ninfee

  • 29 aprile 2018 20:30
  • Author Olya Georgieva
Medium painting 284546 960 720
Fonte: Pixabay

La esposizione Monet al Complesso del Vittoriano - Ala Brasini, Roma, è prolungato fino al 3 giugno. Presenta 60 opere del padre dell'impressionismo originariamente custodite nell'amata casa dell'artista a Giverney, sua ultima dimora, prima di essere donate al Musée Marmottan Monet, Parigi, di suo figlio Michel.

Oltre a illustrare l'evoluzione della carriera di Monet, la esposizione riflette anche le sue molteplici sfaccettature e la ricchezza della sua produzione artistica. Tra i capolavori esposti figurano il Ritratto di Michel Monet bébé (1878), Ninfee (1916-1919), Le Rose (1925-1926) e Londres. Le Parlement. Reflets sur la Tamise (1905). Il biglietto a prezzo pieno costa 15 euro con un'audioguida inclusa.

Fonte: Ilvittoriano



TheMayor.EU si oppone a notizie false e disinformazione. Se incontri tali testi e materiali online, contattaci all'indirizzo info@themayor.eu