Disponibile in Condividi l'articolo

Milano-Londra in treno in 5 ore e mezza?

Questo è ciò che un famoso blog turistico italiano afferma che potrebbe essere una possibilità futura

  • 05 agosto 2020 17:30
  • Author Monika Dimitrova
Medium eurostar

Eurostar, il servizio ferroviario ad alta velocità che collega Londra con Parigi, Bruxelles e Amsterdam attraverso il Tunnel della Manica, sta per inaugurare una nuova tratta verso Milano, afferma ilmilaneseimbruttito.com. Il capoluogo lombardo sarebbe la prima città italiana a entrare a far parte del progetto europeo d'alta velocità "Green Speed" di Eurostar-Thalys.

Comoda alternativa di trasporto senza limiti dei bagagli

Ci vorrebbero soltanto 5 ore e mezza per collegare la capitale inglese con il capoluogo lombardo. Questa sarebbe una una comoda alternativa al viaggio in aereo, basta presentarsi al binario pochi minuti prima della partenza, contro le 2-3 ore in aeroporto.

Nello stesso tempo non ci sarebbero limiti riguardo la quantità o il peso dei bagagli. Importante è anche il fatto che le stazioni ferroviarie sono più comode da raggiungere, in quanto ubicate in zone centrali delle città.

Per il momento non c’è una data di lancio effettiva della nuova tratta. Per il futuro si è parlato anche di un collegamento ferroviario Roma-Londra, che potrà essere percorso in 11 ore.

In quest’ultimo caso, riguardo la capitale italiana e la capitale inglese i tempi sono sicuramente più dilatati se messi a paragone con un viaggio aereo, normalmente coperto in due ore di volo. Le cinque ore e mezza tra Londra e Milano, e viceversa, diventano sicuramente molto competitive. Si deve prendere in considerazione anche i tempi per raggiungere un aeroporto fuori città. 



TheMayor.EU si oppone a notizie false e disinformazione. Se incontri tali testi e materiali online, contattaci all'indirizzo info@themayor.eu