Disponibile in Condividi l'articolo

Scopri Parma - la città italiana piena di arte e cultura

Meritatamente ha vinto il riconoscimento Capitale italiana della cultura 2020
  • 12 febbraio 2020 17:30
  • Author Monika Dimitrova
Medium parma

La città settentrionale di Parma è la Capitale italiana della cultura nel 2020. Ha conquistato il titolo dalla Capitale italiana della cultura 2018, Palermo, e la Capitale europea della cultura 2019, Matera. Vedi di seguito solo alcune delle innumerevoli ragioni per cui questa meravigliosa città merita questo riconoscimento.

Parma possiede numerosi musei, collezioni d'arte, manufatti storici, persino intere mostre dedicate al cibo, alla registrazione del suono e alla squadra di calcio locale. C'è arte ovunque, non solo nella Galleria Nazionale, che conserva opere degli artisti locali Parmigianino e Correggio accanto a quelli di Da Vinci e Canaletto, ma nelle sue chiese e numerose gallerie private. Capolavori si possono trovano anche nella collezione dell'Università di Parma di opere d'arte, fotografia e moda, oltre al Parma Festival 360 di creatività contemporanea.

La provincia di Parma ha regalato al mondo due dei musicisti più famosi, il compositore Giuseppe Verdi e il direttore Arturo Toscanini. La loro eredità può essere trovata non solo nei loro luoghi di nascita - oggi musei, ma nella sala da concerto, nell'orchestra filarmonica e nel festival annuale dell'opera intitolata a loro. Il museo della Casa della Musica è assolutamente da visitare per chiunque sia interessato alla storia dell'opera italiana.

Paradiso del cibo

Ultimo ma non meno importante, Parma è il paradiso del cibo. Il parmigiano e il prosciutto di Parma hanno reso la città famosa in tutto il mondo. L'Emilia-Romagna, dove si trova Parma, produce più alimenti e bevande protetti dall'origine rispetto a qualsiasi altra regione in Italia. La città ospita anche la migliore scuola di cucina italiana, Alma, e l'unico posto nel paese a guadagnare il distintivo di "città creativa" dell'Unesco per la sua gastronomia.

Oltre a tutto questo e come parte del calendario culturale di quest'anno, Parma ha preparato numerose attrazioni culturali, installazioni dentro e fuori il centro città e artisti provenienti da ogni parte d'Italia e del mondo per offrire la propria visione creativa della città.

Ti piace l‘articolo? Iscriviti per il nostro bollettino per ricevere le ultime notizie dalle città europee.